Ultime notizie
Home / Taccuino / Epicentro: sei mesi di escursioni, enogastronomia e musica nei centri colpiti dal terremoto con Arte Nomade
Epicentro: sei mesi di escursioni, enogastronomia e musica nei centri colpiti dal terremoto con Arte Nomade

Epicentro: sei mesi di escursioni, enogastronomia e musica nei centri colpiti dal terremoto con Arte Nomade

Escursioni a piedi, enogastronomia, concerti, convegni con “Epicentro”. Al via la stagione invernale degli eventi culturali nei comuni marchigiani ed umbri colpiti dal terremoto. Fino al 23 aprile, la carovana toccherà località del cratere in collaborazione con i Comuni. Un progetto pensato e voluto da Arte Nomade per la “ricostruzione sociale” delle Comunità, appoggiato dall’Università di Camerino, dall’Unione dei Monti Azzurri e con la partecipazione di Legambiente. Si comincia con “Faglie d’autunno”, domenica 29 ottobre. Alle 9.30 partenza per l’escursione a piedi, arrivo al Santuario alle 12 per godersi la lezione/spettacolo “Guerrin Meschino e altre storie di mostri ed eroi” di Cesare Catà. Alle 13 si riparte per l’Azienda Scolastici per pranzare con i prodotti stagionali delle aziende locali del territorio. Dalle 15 “Oboi in concerto”, “Lucio Matricardi Trio”, stralci di poesia e prosa letti dai sindaci dell’Unione Montana Marca di Camerino, “Sleego” – Celtic world music e “L’Arpa di Fuoco” di Luciano Monceri.