Home / News / Debiti di 300mila euro per la fornitura dell’energia elettrica, Hotel House a rischio sgombero. Mercoledì sopralluogo della Terza Commissione regionale
Debiti di 300mila euro per la fornitura dell’energia elettrica, Hotel House a rischio sgombero. Mercoledì sopralluogo della Terza Commissione regionale

Debiti di 300mila euro per la fornitura dell’energia elettrica, Hotel House a rischio sgombero. Mercoledì sopralluogo della Terza Commissione regionale

Ammonta a circa 300mila euro il debito accumulato dall’Hotel House per la fornitura dell’energia elettrica. Il termine ultimo per il pagamento è fissato al 2 novembre, dopodiché l’erogazione del servizio verrà sospesa. In tale scenario verrebbe meno uno dei requisiti di agibilità del palazzo e il primo cittadino di Porto Recanati Roberto Mozzicafreddo sarebbe costretto ad anticipare l’ordinanza di sgombero. La conseguenza è anche quella dell’assenza di acqua che attualmente viene attinta da un pozzo abusivo. Si tratta dunque di una corsa contro il tempo per la Luto Service al fine di riscuotere le quote condominiali. Mercoledì prossimo la Terza Commissione regionale effettuerà un sopralluogo all’Hotel House.