Ultime notizie
Home / In Diocesi / Tolentino in festa per il patrono San Catervo. A dicembre la struttura polivalente in sostituzione della chiesa terremotata
Tolentino in festa per il patrono San Catervo. A dicembre la struttura polivalente in sostituzione della chiesa terremotata

Tolentino in festa per il patrono San Catervo. A dicembre la struttura polivalente in sostituzione della chiesa terremotata

Tolentino festeggia il patrono San Caterno. Malgrado la chiesa sia chiusa a causa delle ferite del terremoto, la comunità dei fedeli si ritrova nel tendone della protezione civile sistemato nel cortile della parrocchia, in attesa che venga completata la struttura polivalente da usare come chiesa, ma anche come punto di incontro, da completare per dicembre. Il parroco, don Gianni Compagnucci, ha comunque preparato un programma che riflette quello degli scorsi anni, con la Novena di San Catervo tutte le sere, alle 18.00, l’unzione dei malati, il concerto del Coro polifonico e, martedì 17 ottobre, giorno in cui si festeggia e si celebra San Catervo, alle 18.00, la Santa Messa presieduta dal vescovo, mons. Nazzareno Marconi. La tradizione vuole che Catervio sia stato il primo evangelizzatore della città di Tolentino e proprio ciò abbia comportato il martirio per lui e la sua famiglia.
Abbiamo intervistato Don Gianni Compagnucci