Home / In Diocesi / Cous cous della Fratermità. Al Salone 2000 di Macerata festeggiata l’amicizia tra cristiani e islamici
Cous cous della Fratermità. Al Salone 2000 di Macerata festeggiata l’amicizia tra cristiani e islamici

Cous cous della Fratermità. Al Salone 2000 di Macerata festeggiata l’amicizia tra cristiani e islamici

Una bella occasione per vivere appieno l’integrazione. Una cena per festeggiare l’amicizia tra cristiani e islamici. Si è svolta venerdì scorso, nell’ambito della chiesa di Santa Croce a Macerata. La comunità della parrocchia con i Focolari e l’associazione Ubuntu, si sono scambiati le tradizioni culinarie con alcune donne del nord Africa che hanno cucinato il cous cous, piatto tipico del Medio Oriente. Una dell donne marocchine che ha partecipato, ha augurato che ogni uomo abbia sempre rispetto per l’altro, indipendentemente dalla religione, come un fratello, una sorella.
L’evento è stato organizzato in una data particolare: il 29 settembre i cristiani festeggiano i tre arcangeli (Michele, Gabriele e Raffaele), figure religiose che anche i mussulmani venerano.
“Puntiamo a ciò che ci unisce, non a ciò che ci divide!”, il motto della serata.