Ultime notizie
Home / News / Recanati: è diventato consigliere comunale ma sta in carcere. Lo “strano caso” di Andrea Reccia
Recanati: è diventato consigliere comunale ma sta in carcere. Lo “strano caso” di Andrea Reccia

Recanati: è diventato consigliere comunale ma sta in carcere. Lo “strano caso” di Andrea Reccia

E’ in carcere da circa un mese, ma nel frattempo è stato nominato consigliere comunale a Recanati. Questa situazione quanto meno paradossale, sta creando non poche polemiche in città, ma il partito di Andrea Reccia, vale a dire Forza Italia, non si espone sulla questione. Il geometra 63enne originario della Campania ma da anni residente a Recanati, è rimasto coinvolto in un’operazione della Guardia di Finanza di San Benedetto in cui è stato sventato un traffico di oltre due tonnellate di marijuana arrivate dall’Albania alle foci del fiume Tronto. In realtà, attualmente Reccia non ha nessuna condanna per cui ha tutto il diritto di sedere in consiglio comunale, ma non lo potrà fare perché appunto si trova in carcere.