Home / News / Diagnosi prenatale: al centro regionale di Loreto tremila prestazioni di secondo livello in sei mesi
Diagnosi prenatale: al centro regionale di Loreto tremila prestazioni di secondo livello in sei mesi

Diagnosi prenatale: al centro regionale di Loreto tremila prestazioni di secondo livello in sei mesi

Il centro regionale per la diagnosi prenatale, istituito dalla Regione Marche all’ospedale di comunità di Loreto, ha già registrato, nei primi sei mesi, oltre tremila prestazioni di secondo livello. “Il centro lavora a pieno ritmo – spiega il primario Alessandro Cecchi – Sono stati effettuati circa 700 colloqui per altrettante consulenza prenatali. Offriamo un percorso completo per le donne in gravidanza anche grazie all’attivazione di diverse consulenze, effettuate direttamente a Loreto, come quella della chirurgica pediatrica o cardio chirurgia pediatrica nel momento in cui vengono riscontrate anomalie al cuore del feto della gestante“. Dal mese prossimo sarà attiva in sede la consulenza chirurgica pediatrica con il personale della Chirurgia Pediatrica diretta dal Dott. Ascanio Martino dell’Ospedale Salesi per le patologie fetali di tale branca.