Ultime notizie
Home / News / Due mostre sugli effetti del sisma aprono il Macerata School Festival
Due mostre sugli effetti del sisma aprono il Macerata School Festival

Due mostre sugli effetti del sisma aprono il Macerata School Festival

Inizia lunedì 25 settembre la seconda edizione del Macerata School Festival, la festa delle scuole e per le scuole, dopo il successo dello scorso anno con 4.000 presenze. L’iniziativa è promossa dell’assessorato alla Scuola del Comune di Macerata insieme all’Università  di Macerata e Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca”, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi, i Nidi d’infanzia comunali e l’Isrec. L’apertura del festival è affidata a due mostre: lunedì 25 settembre, alle 17,30 alla Galleria degli Antichi Forni, inaugurazione della mostra fotografica «Tutti su per terra! Itinerari visivi tra le scuole della Provincia di Macerata colpite dal sisma del 2016», organizzata dal Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università di Macerata con le immagini scattate da Lucia Paciaroni e con una introduzione del pedagogista Francesco Tonucci. Alle 19.00, nei Magazzini UTO ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica itinerante «Con occhi di bambino. Lo sguardo dell’infanzia 1-6 sul terremoto», a cura di Agrinido Agri-Infanzia della Natura Contrada Vallato (San Ginesio, MC) c/o La Quercia della Memoria s.a.s. in collaborazione con i Nidi Comunali coordinati da Marzia Fratini.