Home / News / 95enne sfrattatata dalla casetta a Fiastra. La figlia scrive a Papa Francesco
95enne sfrattatata dalla casetta a Fiastra. La figlia scrive a Papa Francesco

95enne sfrattatata dalla casetta a Fiastra. La figlia scrive a Papa Francesco

Si è rivolta direttamente a Papa Francesco Gabriella Turchetti, figli di Giuseppa Fattori, la 95enne che dopo il sisma di ottobre è tornata a vivere in una casetta di legno a San Martino di Fiastra realizzata dalle figlie a proprie spese per cui sabato scorso è arrivata l’ordinanza di sgombero e giovedì quella di demolizione. Nella lettera, la signora Turchetti ricorda la storia dell’anziana madre, che nei suoi 75 anni vissuti a Fiastra ha lavorato duramente per garantire ai figli una vita migliore, 75 anni di permanenza che oggi più che mai animano il desiderio di rimanere: “da qui mi porteranno via solo in manette. O solo da morta”, ha riferito la 95enne. E si moltiplicano le richieste per una sanatoria o un decreto legislativo che possa realizzare la volontà di Peppina e di quanti le vogliono bene. Nel frattempo si procederà ora con un ricorso al Tar.