Home / News / Venti milioni di euro per l’Università di Macerata. Il finanziamento del Ministero riconosce il ruolo dell’ateneo
Venti milioni di euro per l’Università di Macerata. Il finanziamento del Ministero riconosce il ruolo dell’ateneo

Venti milioni di euro per l’Università di Macerata. Il finanziamento del Ministero riconosce il ruolo dell’ateneo

Venti milioni di euro per l’Università di Macerata. Una cifra davvero importante che il Ministero dell’istruzione ha riservato all’ateneo maceratese e la cui convenzione è stata firmata lunedì scorso dal rettore Francesco Adornato e dal ministro Valeria Fedeli. Molto di più di quanto ci si aspettava, vale a dire i 5 milioni che il ministro aveva promesso nell’ultima visita in città, a giugno. Come dire, un bel successo per l’Università di Macerata che in quattro anni vede l’arrivo di così tante risorse che, come affermato dal rettore “metteranno in moto pezzi importanti dell’economia locale”. Intanto si provvederà a sistemare le strutture che hanno subito danni dal terremoto, a cominciare dall’Aula Magna e dall’Aula Abside, quindi acquisizione di spazi per aule e alloggi visto che l’ateneo continua a crescere ed è arrivato a 11.168 iscritti. Ma ci sarà spazio anche per la detassazione degli studenti, per maggiori spazi sportivi e per i servizi culturali, ad esempio l’ateneo sta valutando la possibilità di utilizzare il cinema Italia per alcuni giorni all’anno. E’ evidente che c’è stato il riconoscimento da parte del Ministero del ruolo dell’Università maceratese.