Home / News / Estate 2017: aumentate del 13 per cento le presenze negli stabilimenti balneari marchigiani (dati Cna)
Estate 2017: aumentate del 13 per cento le presenze negli stabilimenti balneari marchigiani (dati Cna)

Estate 2017: aumentate del 13 per cento le presenze negli stabilimenti balneari marchigiani (dati Cna)

Un’estate sotto gli ombrelloni. Presenze in crescita negli stabilimenti balneari marchigiani con un aumento del 13% rispetto all’anno scorso. Ma è un risultato più contenuto rispetto a tutte le regioni italiane ad eccezione del Molise. Lo comunica Cna Turismo e Commercio Marche che rende noti i risultati di una indagine realizzata tra i titolari di stabilimenti balneari aderenti all’associazione artigiana.“Rispetto alla scorsa estate” afferma il presidente Cna Marche Gino Sabatini “i turisti che hanno scelto le spiagge marchigiane sono aumentati del 13 per cento. Un risultato importante ma non si può nascondere il fatto che nelle altre regioni è andata ancora meglio. Prima è l’Emilia Romagna con un incremento del 25 per cento. Seguono la Puglia col 23 per cento e la Sicilia col 22 per cento”. Per migliorare la capacità ricettiva delle strutture marchigiane, vanno utlizzate le opportunità offerte dal recente bando emanato dalla Regione per la riqualificazione, sostenibilità e innovazione tecnologica e che prevede un contributo a fondo perduto del 50% delle spese sostenute.