Home / News / Scuola e vaccini, arriva l’autocertificazione per l’anno scolastico 2017-2018. Monteverde: “garantire diritto allo studio e alla salute”
Scuola e vaccini, arriva l’autocertificazione per l’anno scolastico 2017-2018. Monteverde: “garantire diritto allo studio e alla salute”

Scuola e vaccini, arriva l’autocertificazione per l’anno scolastico 2017-2018. Monteverde: “garantire diritto allo studio e alla salute”

“In alternativa alla presentazione della copia della formale richiesta di vaccinazione si potrà autocertificare di aver richiesto alla Asl di effettuare le vaccinazioni non ancora somministrate”. Questo il contenuto della circolare emanata dai ministeri della Salute e dell’Istruzione all’indomani dei dubbi riguardo documenti e scadenze che i genitori dovranno rispettare: l’11 settembre è infatti il termine ultimo per la consegna della documentazione certificante le vaccinazioni effettuate per asili nido e scuole materne, scadenza estesa al 31 ottobre per gli altri gradi di scuola. In alternativa è possibile optare per l’autocertificazione con l’impegno a presentare la documentazione entro il 10 marzo. Le scuole potranno inoltre trasmettere l’elenco degli iscritti alle Asl per verificarne la regolarità. Ancora in dubbio la questione della sanzione per chi si rifiuta di vaccinare il figlio. “Sono in gioco due diritti: quello allo studio e quello alla salute. Dobbiamo garantirli entrambi”, spiega l’assessore alla scuola del Comune di Macerata Stefania Monteverde dalle colonne del Resto del Carlino. Secondo il dirigente del Servizio servizi alla persona Gianluca Politi sono quattro o cinque i casi di bambini non vaccinati a Macerata.