Trovato con 60 grammi di cocaina. Arrestato giovane maceratese

I militari della Guardia di Finanza di Macerata, nell’ambito delle attività  di controllo del territorio per il contrasto ai traffici illeciti, hanno appena arrestato un giovane residente a Macerata, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e sequestrato oltre 60 grammi di cocaina purissima. I finanzieri hanno controllato un’autovettura che percorreva a forte velocità  una strada stretta del capoluogo. Il conducente, un giovane del luogo incensurato, nel corso del controllo non è riuscito a mascherare un atteggiamento nevrotico che ha ulteriormente insospettito i finanzieri. Messo alle strette, il giovane ha estratto dalla tasca dei pantaloni un piccolo involucro con circa tre grammi di cocaina. Successivamente, nell’abitazione del maceratese, i finanzieri hanno rinvenuto altri due sacchetti contenenti cocaina purissima, ancora da tagliare, per un totale di oltre 60 grammi. Il giovane è ora agli arresti domiciliari.

 

Check Also

Ipotesi vaccinazioni nelle sedi delle aziende marchigiane. Il governatore Acquaroli incontra le categorie economiche

La Giunta regionale delle Marche intende estendere, su base volontaria, la possibilità di partecipare al …