Home / News / Disabilità gravi: la Regione Marche stanzia 3 milioni di euro per l’assistenza
Disabilità gravi: la Regione Marche stanzia 3 milioni di euro per l’assistenza

Disabilità gravi: la Regione Marche stanzia 3 milioni di euro per l’assistenza

La Giunta, nel corso dell’ultima seduta, ha trasmesso al Cal i criteri attuativi degli interventi a favore delle disabilità  gravissime per il 2017. Lo stanziamento per l’avvio dell’intervento ammonta per ora  a 2.796.000 euro a cui verrà  aggiunta la quota che sarà  trasferita in autunno dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per il Fondo Nazionale non Autosufficienze 2017 con la quale si raggiungerà  l’importo già  garantito nel 2016 di circa quattro milioni di euro. La finalità  è quella di rafforzare sul territorio regionale la presa in carico della persona non autosufficiente attraverso un piano personalizzato di assistenza, che integri le diverse componenti sanitaria, sociosanitaria e sociale per assicurare continuità  assistenziale. Anche per quest’anno i beneficiari sono le persone in condizione di disabilità  gravissima, che hanno indennità  di accompagnamento o definite non autosufficienti. Il beneficio non viene esteso agli ospiti di strutture residenziali, mentre è alternativo al progetto Vita Indipendente e all’intervento Riconoscimento del lavoro di cura dei caregiver attraverso l’incremento del contributo alle famiglie per l’assistenza a persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica e alla misura di Assegno di cura rivolto agli anziani non autosufficienti.