Ultime notizie
Home / News / Amministrazione dell’Interno, Comuni della costa maceratese e Vigili del fuoco insieme per la sicurezza dei bagnanti

Amministrazione dell’Interno, Comuni della costa maceratese e Vigili del fuoco insieme per la sicurezza dei bagnanti

Garantire un più elevato livello di sicurezza a beneficio di tutti i cittadini che, nel corso di questa stagione estiva, affolleranno il litorale della provincia di Macerata. È questo l’obiettivo del protocollo di collaborazione siglato nella mattinata di ieri tra Amministrazione dell’Interno ed i Comuni di Civitanova Marche, Porto Recanati e Potenza Picena che porta anche all’istituzione di un “presidio di salvamento acquatico” ad opera del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per il tratto di arenile portopotentino. Il progetto, che durerà fino al 20 agosto, prevede l’istituzione di un servizio atto a garantire un più elevato livello di sicurezza nella balneazione sui tre comuni costieri della provincia di Macerata grazie al personale abilitato al salvamento acquatico e ai mezzi messi a disposizione dai Vigili del Fuoco. L’accordo rappresenta un’importante espressione delle possibili efficaci sinergie tra le Amministrazioni dello Stato, gli Enti Locali e le istituzioni private, ha ricordato il Prefetto Preziotti.