Ultime notizie
Home / News / Macerata, cittadinanza onoraria alla vicepresidente dell’Argentina Gabriela Michetti: “sarà uno dei più importanti ricordi della mia vita”

Macerata, cittadinanza onoraria alla vicepresidente dell’Argentina Gabriela Michetti: “sarà uno dei più importanti ricordi della mia vita”

”Non potete immaginare cosa significhi per me. Grazie mille per tutto quello che avete fatto affinché io potessi ricongiungermi alle mie radici. Questa giornata sarà uno dei più importanti ricordi della mia vita”. Non nasconde l’emozione la vicepresidente dell’Argentina Gabriela Michetti, cui ieri pomeriggio, nel cortile del Palazzo municipale di Macerata, è stata conferita la cittadinanza onoraria. Gabriela Michetti vanta infatti origini maceratesi da parte della famiglia paterna. “L’ultima volta che sono venuta a Macerata avevo 14 anni – ha riferito al pubblico la vicepresidente Michetti – e allora era impensabile che sarei tornata a Macerata all’età di 52 anni e come vice presidente del mio Paese”. A consegnare l’onorificenza, votata ieri dal Consiglio comunale, il sindaco Romano Carancini, il Presidente del Consiglio comunale Luciano Pantanetti, il Governatore delle Marche Luca Ceriscioli ed altre autorità regionali e locali. “Con questo conferimento, Macerata vuole farle una promessa – ha annunciato il primo cittadino Carancini – quella di avviare con forza e convinzione un percorso reciproco che possa aprire scenari di dialogo e permettere la costruzioni di ponti che possano essere attraversati in andata e in ritorno”. Al termine della cerimonia, Gabriela Michetti ha partecipato all’esordio della Turandot all’arena Sferisterio, mentre domani incontrerà il sindaco della cittadina terremotata di Pieve Torina Alessandro Gentilucci per poi proseguire alla volta di Roma.

Cerimonia due

Cerimonia tre

DSC_8453

DSC_8351