Ultime notizie
Home / News / “Licof” per la nuova scuola di Sarnano alla presenza della Governatrice del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani: “Un modo per restituire la solidarietà ricevuta in passato”
“Licof” per la nuova scuola di Sarnano alla presenza della Governatrice del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani: “Un modo per restituire la solidarietà ricevuta in passato”

“Licof” per la nuova scuola di Sarnano alla presenza della Governatrice del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani: “Un modo per restituire la solidarietà ricevuta in passato”

A 58 giorni dalla posa della prima pietra, l’edificio che ospiterà la nuova scuola dell’infanzia Benedetto Costa di Sarnano è stato costruito e, in occasione del termine dei lavori di copertura è stato battezzato nel corso della cerimonia del Licof, una festa di ringraziamento per le maestranze con il posizionamento della tipica frasca sul tetto, una tradizione del Friuli Venezia Giulia, regione che ha finanziato e costruito l’intera struttura. Alla cerimonia ha preso parte la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, che ha consegnato nelle mani del capocantiere il pec, ovvero la piccola pianta di abete poi collocata nel punto più alto della struttura. “Un modo per restituire la solidarietà ricevuta in passato quando fu la nostra regione ad essere colpita dal sisma e per essere vicini alla popolazione. Vogliamo che i bambini possano entrare a settembre in una scuola sicura e bella in una situazione di normalità come è loro diritto” ha detto la presidente Serracchiani. Presenti anche il primo cittadino di Sarnano, Franco Ceregioli, l’assessore alla Protezione civile Angelo Sciapichetti, il presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari e il Governatore delle Marche Luca Ceriscioli, il quale  ha ricordato che, delle 130 scuole danneggiate dal sisma nelle Marche, 14 sono in via di ricostruzione mentre un secondo gruppo di scuole attende il via libera della Corte dei conti e 65 struttura verranno finanziate in seguito all’approvazione dell’ultimo stralcio del piano scuole che verrà approvato a settembre.

SARNANO1SARNANO2