Home / News / Clandestino occupa una casa inagibile a Macerata. Sorpreso dalla polizia e denunciato
Clandestino occupa una casa inagibile a Macerata. Sorpreso dalla polizia e denunciato

Clandestino occupa una casa inagibile a Macerata. Sorpreso dalla polizia e denunciato

Un marocchino clandestino era entrato nella sua abitazione inagibile che utilizzava come proprio alloggio. L’appartamento si trova in via Emanuele Filiberto, a Macerata, e il proprietario a causa del sisma vive in un’altra casa in affitto con la famiglia. Nei giorni scorsi, passando davanti alla sua abitazione, si è accorto che il vetro di una finestra era rotto, così preoccupato per la possibile presenza all’interno di un intruso, ha chiamato la questura. I poliziotti hanno fatto irruzione nell’appartamento e vi hanno trovato il ventenne che aveva tirato fuori vestiti e utilizzato letti e mobilio. L’uomo è stato portato in questura, quindi identificato e denunciato per occupazione abusiva.