Home / Taccuino / Musicultura: al via la Controra con Marco Buratti e i palindromi a Palazzo Ciccolini
Musicultura: al via la Controra con Marco Buratti e i palindromi a Palazzo Ciccolini

Musicultura: al via la Controra con Marco Buratti e i palindromi a Palazzo Ciccolini

Nella settimana della Controra, lo spazio extra di Musicultura dedicato agli appuntamenti culturali pomeridiani e serali nel centro storico di Macerata che affiancano quelli musicali del Festival, si inserisce il mini-cartellone degli accordiletterari, quattro eventi esclusivi firmati Liberilibri e Musicultura con la presenza di ospiti prestigiosi. Si inizia giocando con le parole: lunedì 19 giugno alle 21.15, nel cortile di Palazzo Ciccolini, incontro con Marco Buratti dal titolo Palindromi, che combinazione!, con la partecipazione di Ennio Cavalli e un contributo di Quirino Principe. Intanto, per l’occasione, Buratti ha regalato a Musicultura il palindromo del cantautore, che si intitola Sveglia, c’è Musicultura!!!: “FAREI NINNANANNA…! IGNORI RON, GIANNA NANNINI E RAF?”
Marco Buratti, professore ordinario di Geometria all’Universitù  degli Studi di Perugia, fin da ragazzo si appassiona al gioco degli scacchi e consegue il titolo di Candidato Maestro. E’ autore di decine di pubblicazioni scientifiche sulla Geometria combinatoria e nel 1998 riceve la Medaglia Hall dall’Institute of Combinatorics and its Applications. Ma già  nel 1991 inizia a coltivare la difficile arte di combinare non solo i numeri, ma le parole in frasi palindrome.