Ultime notizie
Home / News / Macerie post terremoto: 840 mila tonnellate da rimuovere. Il piano della Regione Marche
Macerie post terremoto: 840 mila tonnellate da rimuovere. Il piano della Regione Marche

Macerie post terremoto: 840 mila tonnellate da rimuovere. Il piano della Regione Marche

La Regione Marche sta terminando il piano per le macerie pubbliche legate al terremoto. I comuni ad aver inviato il progetto sono 88. In fase di evoluzione, supportati dalla Regione, ancora quelli per i Comuni di Castelsant’Angelo sul Nera, Visso, Sarnano. La stima è di circa 840 mila tonnellate: 287 mila per i comuni della provincia di Macerata, 511 mila per la provincia di Ascoli Piceno e 42 mila per la provincia di Fermo. Attualmente il materiale rimosso è di circa 63 mila tonnellate. Il costo per la raccolta, il carico, il trasporto, la cernita, la separazione e il recupero è di 50 euro a tonnellata.