Ultime notizie
Home / News / Macerata Vicina: consegnati 17 mila euro al sindaco di Gualdo per la scuola Romolo Murri
Macerata Vicina: consegnati 17 mila euro al sindaco di Gualdo per la scuola Romolo Murri

Macerata Vicina: consegnati 17 mila euro al sindaco di Gualdo per la scuola Romolo Murri

Nell’ultimo giorno di scuola il sindaco di Macerata, Romano Carancini e il vice sindaco, Stefania Monteverde, hanno consegnato al sindaco di Gualdo, Giovanni Zavaglini,  il contributo benefico di 17.667 euro per la scuola Romolo Murri fortemente colpita dal terremoto. E’ il frutto della raccolta fondi lanciata con il progetto Macerata Vicina  subito dopo il primo sisma del 24 agosto 2016, promossa dell’Amministrazione comunale per le comunità  del territorio gravemente colpite. Il sindaco di Gualdo ha ringraziato e ha raccontato la fatica di questi mesi ma anche la tanta solidarietà  ricevuta. Macerata Vicina ha visto la prima raccolta fondi nel corso della festa di san Giuliano con le Cene della solidarietà  organizzate dalla Pro Loco di Macerata a cui, piano piano, si sono aggiunti contributi  di singole persone, delle città  gemellate  Yssy Les Moulineaux e Weiden, di Settala, comune del milanese e aziende private. Attualmente la scuola Murri è ospitata in una struttura di legno allestita grazie alla donazione delle Misercordie d’Italia in attesa di avere una sede nuova che sarà  costruita con altri contributi frutto di una campagna di solidarietà  lanciata dal giornale di Brescia e dalla Fondazione Comunità  bresciana. I contributi sono stati versati in un conto corrente bancario aperto presso la Banca Etica, e sono tutti rendicontati nel sito del Comune di Macerata.
Continua il progetto Macerata Vicina con la raccolta fondi per gli arredi e i materiali didattici delle scuole di Macerata colpite dal sisma. Tutte le informazioni nel sito www.comune.macerata.it .