Ultime notizie
Home / Taccuino / “Ludica Marche” riapre i battenti del Castello della Rancia
“Ludica Marche” riapre i battenti del Castello della Rancia

“Ludica Marche” riapre i battenti del Castello della Rancia

Giunge alla seconda edizione “Ludica Marche”, fiera organizzata dall’Associazione Storico Modellistica di Civitanova Marche e in programma nei giorni di sabato 3 e domenica 4 giugno presso il Castello della Rancia di Tolentino, che riaprirà i battenti dopo la chiusura imposta dagli eventi sismici. A partire dalle 11:00 di sabato sarà possibile visitare la mostra di modellismo statico con pezzi provenienti da tutta Italia, tra cui i diorami fantasy e medievali, l’area Star Wars e l’area Lego con esposizione e vendita. Sarà inoltre possibile prendere parte a dimostrazioni di pittura modellistica o imbracciare archi storici e cimentarsi in prove di tiro guidati dai membri dell’associazione Arcatores Castrum Castri di Porto Sant’Elpidio, mentre grande e l’attesa per la parata dei mezzi dell’Associazione Volontariato Protezione Civile del C.B. Club Maceratese. In programma per il pomeriggio del 3 giugno il torneo di Assalto Imperiale, la visita guidata al Castello della Rancia con Giovanni Melappioni, oltre alle rievocazioni curate dai gruppi storici. La giornata di domenica si apre con i tornei di Subbuteo, X-Wing, Flames of War, e Bang! nel pomeriggio. A partire dalle ore 15:00 il gruppo storico Quam Pulchra Es di Montelupone animerà il cortile con danze medievali e rinascimentali. Nei due giorni sarà disponibile anche un punto di ristoro curato dai produttori e ristoratori locali.