Home / News / A Recanati record di manifestazioni di interesse per il recupero del Castello di Montefiore
A Recanati record di manifestazioni di interesse per il recupero del Castello di Montefiore

A Recanati record di manifestazioni di interesse per il recupero del Castello di Montefiore

E’ record di manifestazioni di interesse per il Castello di Montefiore, a tre settimane dalla conclusione della prima fase del progetto promosso dal Mef e dall’Agenzia del Demanio volto a recuperare beni in disuso e farli diventare strutture turistiche da scoprire rigorosamente a piedi o in bicicletta. 103 i siti selezionati in tutta Italia, 3 nelle Marche tra cui Montefiore, segnalato dall’Amministrazione Comunale. Il castello è settimo per interesse suscitato con ben 680 manifestazioni di interesse, arrivate da tutta Italia ed anche fuori dai confini nazionali. Il Castello di Montefiore, realizzato verso la fine del XIII secolo e sottoposto a lavori di adattamento a seguito dell’introduzione dell’artiglieria, con l’inserimento di una massa muraria scarpata e torre merlata, rientra nel progetto che intende promuovere un turismo lento ed esperienziale, più consapevole e di qualità.  Per aumentare il coinvolgimento popolare al progetto e costruire bandi ad hoc, dal 9 maggio al 26 giugno sul sito  agenziademanio.it sarà possibile partecipare a una consultazione pubblica in cui confluiranno i suggerimenti e le idee di tutti gli interessati, dai giovani ai pellegrini, dai bikers fino al terzo settore e all’imprenditoria.