Ultime notizie
Home / In Diocesi / Nuova sede Acli a Tolentino: una “rete di accoglienza” fatta da persone per le persone
Nuova sede Acli a Tolentino: una “rete di accoglienza” fatta da persone per le persone

Nuova sede Acli a Tolentino: una “rete di accoglienza” fatta da persone per le persone

“In questo momento in cui anche i grandi della terra sembrano non riuscire a ritrovarsi sono contento di essere qui oggi, per l’inaugurazione di una sede polifunzionale in cui tante realtà diverse sono riuscite a mettersi insieme. Segno che in queste piccole realtà ancora ci sappiamo ritrovare, polifunzionalità vuol dire condivisione”. Con queste parole, domenica scorsa, il vescovo di Macerata mons. Nazzareno Marconi, si è rivolto ai presenti, all’inaugurazione della nuova sede polifunzionale del Sistema Acli di Tolentino in Viale XXX Giugno. Sede che ospita una vera e propria “rete di accoglienza” costituita dal Punto Acli Famiglia, dal Centro di Ascolto della Caritas di Tolentino “A.Bartolazzi”, dal Patronato Acli, dal Caf Acli e dalle associazioni presenti come l’Avulss e le Acli Colf “Arcobaleno”.