Home / News / A Camerino sorgerà Casa Amica con il contributo di Croce Rossa Italiana
A Camerino sorgerà Casa Amica con il contributo di Croce Rossa Italiana

A Camerino sorgerà Casa Amica con il contributo di Croce Rossa Italiana

A Camerino una nuova struttura destinata ad ospitare gli anziani grazie all’impegno di Croce Rossa Italiana. L’amministrazione comunale di Camerino ed il presidente della Fondazione Casa Amica, Luigi Vannucci, hanno ricevuto la delegazione della Croce Rossa Italiana che ha curato la sottoscrizione che porterà al progetto per la costruzione della struttura. Per ora ci sono un terreno individuato nel quartiere di Vallicelle, molto vicino al centro Millecolori, ed uno striscione che certifica che su quel terreno sorgerà la nuova Casa Amica. Dopo il sisma l’amministrazione ha dovuto rinunciare alla moderna casa di riposo si sarebbe dovuta inaugurare nel centro storico, così si è deciso di indirizzare l’aiuto offerto dalla Cri, verso la realizzazione di una nuova struttura per Casa Amica. Con ogni probabilità si inizierà dopo l’estate con la cantierizzazione e la costruzione di un edificio che sarà in grado di ospitare circa 40 posti letto.