Home / News / Nuova illuminazione pubblica a Macerata. Piano da tre milioni di euro con fornitura de I Guzzini Illuminazione
Nuova illuminazione pubblica a Macerata. Piano da tre milioni di euro con fornitura de I Guzzini Illuminazione

Nuova illuminazione pubblica a Macerata. Piano da tre milioni di euro con fornitura de I Guzzini Illuminazione

Presentato il nuovo piano per la riqualificazione e il miglioramento dell’efficienza energetica della pubblica illuminazione a Macerata. E’ un progetto ambizioso che l’amministrazione comunale di Macerata ha varato nell’ultimo anno. A metterlo a punto è una squadra di cui fa parte anche Adolfo Guzzini e la sua  azienda che gode di grande autorevolezza imprenditoriale. Prevista  la sostituzione delle lampade a sodio che attualmente sono il 70% con quelle a led, di 7.800 punti luce sparsi in 120 chilometri di strade, il contenimento dei consumi e la contemporanea riduzione delle emissioni inquinanti. E’ un investimento che vale 2 milioni e 800 mila euro, anticipati per intero dal raggruppamento temporaneo di imprese di cui fanno parte CITELUM S.A., CO. Ge.I. srl, Atlantico Srl, Ceie Power SpA, EXITone SpA e SIRAM SpA,  per un canone annuale di 925.000 euro, a fronte dei costi attuali pari a 946.000,00 euro,  stabilito dal contratto che avrà  la durata di 9 anni e che comprende  la fornitura di energia elettrica, la manutenzione degli impianti, interventi di riqualificazione energetica, di adeguamento normativo e di innovazione tecnologica. Al termine dei 9 anni il risparmio energetico, pari al 60% dei consumi, rimarrà in tasca al Comune di Macerata perché la durata media dei corpi illuminanti è compresa tra i 19 e i 23 anni. Il raggruppamento temporaneo di imprese utilizzerà  prodotti de I Guzzini Illuminazione, nota azienda del nostro territorio e leader mondiale del settore.