Home / In Diocesi / Passo di Treia in festa. Marche e Gubbio unite dal culto di Sant’Ubaldo
Passo di Treia in festa. Marche e Gubbio unite dal culto di Sant’Ubaldo

Passo di Treia in festa. Marche e Gubbio unite dal culto di Sant’Ubaldo

Gubbio e le Marche unite dal culto di Sant’Ubaldo. Si rinnova il prossimo 16 maggio la ricorrenza del Vescovo Ubaldo Baldassini, santo patrono di Gubbio e della frazione di Passo di Treia. Domenica 14 maggio, presso la chiesa della Natività della Vergine Maria, durante la Santa Messa delle 19, don Angelo Fanucci, uno dei più rilevanti biografi di Sant’Ubaldo, illustrerà alcuni passi della sua ricerca sulla figura del Vescovo egubino. Martedì 16 maggio alle 20:45 prenderà le mosse da piazza Bachelet la processione in onore del Santo patrono accompagnata dagli Sbandieratori di Montecassiano, processione che si concluderà in piazza Tarcisio Carboni con la benedizione e l’offerta dei tre ceri a Sant’Ubaldo, cui segue, alle 21:30, la celebrazione della Santa Messa presieduta da don Gabriele Crucianelli.

S.-Ubaldo-Parrocchia-Passo-di-Treia-e1463409920173