Ultime notizie
Home / Sport / La Maceratese chiude la stagione con il Venezia, ma la gara si gioca a porte chiuse
La Maceratese chiude la stagione con il Venezia, ma la gara si gioca a porte chiuse

La Maceratese chiude la stagione con il Venezia, ma la gara si gioca a porte chiuse

Ultimo atto della stagione per la Maceratese impegnata domani alle 14.30 nella gara interna con il Venezia di Pippo Inzaghi, con i biancorossi già salvi e i lagunari già in serie B. Un epilogo però triste perchè la gara sarà giocata a porte chiude per decisione del Prefetto di Macerata dopo che la società guidata da Liotti non ha pagato l’arretrato alla società che gestisce il servizio di stweard che ha sua volta ha deciso di non fornire il servizio e nel frattempo ieri sono stati pagati gli stipendi di novembre e dicembre. Chiuso quindi da domani l’ambito agonistico ora si guarda con grandissima preoccupazione al futuro della società biancorossa. I tifosi comunque si ritroveranno fuori dallo stadio per salutare e ringraziare tecnico e giocatori autori di una fantastica stagione nonostante tutto quanto sia successo a livello societario. Sulla partita ben poco da dire se non il fatto che le due squadre libere da assilli potranno giocare a viso aperto e senza tatticismi.