Home / News / Salvatore Borsellino interviene a Jesi per la Giornata della Legalità
Salvatore Borsellino interviene a Jesi per la Giornata della Legalità

Salvatore Borsellino interviene a Jesi per la Giornata della Legalità

Il gruppo Agende Rosse di Ancona organizza la Giornata della Legalità. Non solo per ricordare e fare memoria con Salvatore Borsellino, ma anche per affrontare i più delicati aspetti che riguardano l’attuale situazione del nostro territorio e per raccontare il primo anno di attività  del gruppo. Sabato 22 aprile interverrà a Jesi, al teatro Moriconi, Salvatore Borsellino, fratello del magistrato Paolo Borsellino ucciso il 19 luglio 1992 con la sua scorta. Dopo l’incontro mattutino con i ragazzi, alle 17 Salvatore Borsellino incontrerà  istituzioni e cittadinanza al convegno – dibattito, dinamico e interattivo. Seguirà  una cena solidale di raccolta fondi, il cui ricavato sarà  devoluto per il progetto Casa di Paolo, nato da un’idea di Salvatore Borsellino che ha voluto realizzare nel difficile quartiere “La Kalsa” di Palermo un doposcuola – centro di aggregazione giovanile per togliere i più piccoli dalla strada e dunque dalle mani della mafia (per la cena è gradita la prenotazione al n. 327-4523537).