Ultime notizie
Home / News / Chiesti quasi otto milioni al Comune di Macerata per la strada mai realizzata al complesso di via Trento
Chiesti quasi otto milioni al Comune di Macerata per la strada mai realizzata al complesso di via Trento

Chiesti quasi otto milioni al Comune di Macerata per la strada mai realizzata al complesso di via Trento

Quasi otto milioni di euro chiesti al Comune di Macerata per una strada che non è stata realizzata. A chiederli con un arbitrato è la Nuova Via Trento, in riferimento all’intervento di edilizia in via Trento, attivato nel 2001 con la nuova società di trasformazione urbana. In particolare, la realizzazione della bretella di collegamento con via Murri era considerato un punto di rilievo del progetto in quanto permetteva di creare tre piano seminterrati e di migliorare l’aspetto urbano dell’area. Il Comune avrebbe dovuto improntare quasi 400 mila euro per l’opera che però non è stata mai realizzata. A questo punto la Nuova Via Trento ha incaricato uno studio legale di agire contro il Comune chiedendo 7 milioni e 700 mila euro per i danni provocati alla società e ai proprietari.