Home / Sport / Tie break fatale per la Medea a Città di Castello
Tie break fatale per la Medea a Città di Castello

Tie break fatale per la Medea a Città di Castello

Sconfitta onorevole ma anche tanto rammarico per la Medea Montalbano battuta 3-2 a Città di Castello al termine di una girandola di emozioni che ha caratterizzato lo scontro al vertice della 10^ giornata di regular season del girone F della Serie B di volley. Rammarico in particolare per i primi due set, sempre condotti dai maceratesi ma poi persi, soprattutto il secondo, in maniera clamorosa. A quel punto arriva però la reazione dei maceratesi che si portano a casa di prepotenza il terzo ed il quarto set, portando la gara al tie-break. Quinto set in cui è Città di Castello a partire meglio, tenendo sempre alla larga i biancoverdi, che però rimontano sino al 13-13. Non basta però perché i padroni di casa trovano i due punti finali per aggiudicarsi la gara.