Home / Sport / Maceratese contro il Bassano un pareggio che va stretto
Maceratese contro il Bassano un pareggio che va stretto

Maceratese contro il Bassano un pareggio che va stretto

Maceratese-Bassano 1-1
Maceratese: Forte: Ventola, Marchetti, Gattari, Sabato; De Grazia, Quadri, Malaccari (27′ st Franchini); Turchetta, Petrilli (45′ st Bangoura); Colombi (17′ st Allegretti). A disp.: Moscatelli, Gremizzi, Broli, Bondioli, Massei, Mestre, Mansouri, Moroni, Ingretolli. All. Giunti.
Bassano Virtus: Rossi; Trainotti (1′ st Formiconi), Pasini, Bizzotto; Bortot (1′ st Minesso), Ruci (27′ st Grandolfo), Zilibert, Laurenti, Crialese; Fabbro, Candido. A disp.: Piras, Bastianoni, Gerli, Maistrello, Bernardi,Tronco, Soprano, Gashi, Mazzoni. All. Bertotto.
Arbitro: Capraro di Cassino.
Marcatori: 22′ pt Turchetta, 1′ st Candido.
Note: 600 spettatori circa. Ammoniti: Fabbro, Quadri, Marchetti, Formiconi. Angoli: 4 a 3 per la Maceratese. Recupero: 0′ + 4′.
La Maceratese viene fermata sul pareggio interno dal Bassano ma il risultato va stretto ai biancorossi che avrebbero meritato la vittoria grazie ad un ottimo primo tempo in cui oltre al gol ci sono state due occasioni tra cui una traversa e nella ripresa la Maceratese ha sfiorato il gol in almeno tre occasioni. Il Bassano è cresciuto nella ripresa dove ha ben giocato nei primi dieci minuti ed è apparso più equilibrato nella seconda parte ma la squadra di Giunti avrebbe meritato comunque i tre punti. La cronaca: al 9′ gran tiro di Petrilli in diagonale che centra il palo, al 13′ bella azione dei locali e lancio per Colombi ma Rossi in uscita salva la sua porta, al 22′ Ventola in area dribbla tre avversari e serve Turchetta che in girata da due passi insacca. Nella ripresa il Bassano pareggia al primo giro di lancetta con Minesso che da due passi mette in rete un cross di Candido, al 20′ Petrilli costringe Rossi ad una difficile parata, al 26′ assist di Petrilli per Malaccari che da due passi manda a lato, al 38′ conclusione al volo di Allegretti a fil di palo.