Anziana derubata in via Crispi a Macerata. I malviventi le urinano in casa

Brutta esperienza per una 82enne maceratese derubata e narcotizzata in casa. E’ successo ieri pomeriggio, in via Crispi, in centro storico a Macerata. I ladri le hanno portato via la borsa e il cibo che aveva nel frigorifero, per poi urinarle anche in casa. La donna sconvolta, avrebbe cominciato ad urlare sull’uscio della propria abitazione. In quel frangente è passato il presidente provinciale dell’associazione Vittime di Violenza Io no che ha chiamato il 113. Sul posto è intervenuta una volante della questura mentre l’anziana è stata trasportata al Pronto soccorso.

Check Also

Unimc, dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. Nasce la laurea L-P03

Dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. E’ la prossima sfida dell’Università di Macerata che giovedì, in …