Home / News / Serie di colpi nel maceratese. Alla Nautica Ventura di Porto Recanati portati via sei motori
Serie di colpi nel maceratese. Alla Nautica Ventura di Porto Recanati portati via sei motori

Serie di colpi nel maceratese. Alla Nautica Ventura di Porto Recanati portati via sei motori

Colpo grosso alla Nautica Ventura di Porto Recanati, al Bivio Regina. Nella notte tra venerdì e sabato, la rivendita di barche di Rodolfo Ventura è stata visitata dai ladri che hanno portato via sei motori nautici per un valore complessivo di 100 mila euro. Si è trattato probabilmente di una banda di professionisti, visto che hanno saputo scegliere i motori più costosi tra i circa 50 esposti fuori dalla rivendita, e sono stati capaci di smontarli in poco tempo.
Ammonta invece a 3 mila euro, il denaro contante trafugato al Multicash di via Pirelli, a Civitanova. I ladri, l’altra notte, hanno scavalcato la recinzione esterna dell’ingrosso, hanno praticato un buco nel muro a colpi di piccone e si sono introdotti nell’edificio. Per fortuna transitava nella zona una gazzella dell’arma, che deve aver disturbato e messo in fuga i ladri.
A Monte San Giusto è stato devastato il distributore della Esso lungo la provinciale che porta al paese: è accaduto ieri mattina verso le sei. I ladri hanno razziato il contenuto delle slot machine, fatto sparire le macchine per il caffè e le cialde e tentato di aprire senza successo la colonnina del self. Il bottino è di poche centinaia di euro.