La Medea soffre ma si impone al tie break a Pineto

Vittoria sofferta per la Medea Montalbano che ha espugnato Pineto solo al tie-break al termine di una gara altalenante, che comunque ha portato altri due 2 punti alla classifica dei biancoverdi. Medea che deve fare i conti anche con qualche acciacco: Gemmi influenzato lascia il posto in banda a Scarpi nello starting six a cui si aggiunge l’infortunio di Alex Molinari. Dopo aver perso a 17 il primo parziale pronta rimonta dei maceratesi che si impongono 25-12 e 25-22 portandosi sul 2-1 ma gli abruzzesi non mollano e riescono ad arrivare al quinto set. Nel tie break non c’è storia con la Medea che si impone 15-7. Maceratesi che perdono un solo punto sul Perugia che resta distante ben undici lunghezze

Check Also

1,2 milioni di euro per le attività sportive dilettantistiche. La soddisfazione del CONI Marche

Ancora una volta la Regione Marche ha voluto sostenere concretamente, in questo periodo di forte …