Aumenta la disoccupazione nelle Marche. Calano invece gli inattivi

Disoccupati in aumento nelle Marche. Lo scorso anno i marchigiani in cerca di lavoro sono stati 73.526 con un incremento di 4.491 unità rispetto al 2015, quando a cercare un’occupazione erano stati in 69.035. La nostra regione continua a pagare gli effetti della lunghissima crisi ma anche le conseguenze dei terremoti con pesanti ripercussioni sul mercato del lavoro locale. Ad affermarlo i Centri Studi di Cna e Confartigianato Marche che hanno elaborato i dati Istat. Tra i disoccupati cresce la quota dei giovani in cerca di prima occupazione che passano da 13.410 a 15.307 (+14.1 per cento). Calano invece gli inattivi da 25.688 a 25.070. In un anno, secondo i dati Istat, il tasso medio di disoccupazione è salito nella nostra regione dal 10 al 10,6 per cento.

Check Also

Nuovo aumento dei positivi al Covid nelle Marche. Oggi sono 616

Ancora un aumento dei positivi al Covid nelle Marche. Il Servizio Sanità della Regione Marche …