Ultime notizie
Home / News / Notizie positive dal botteghino per il Macerata Opera Festival
Notizie positive dal botteghino per il Macerata Opera Festival

Notizie positive dal botteghino per il Macerata Opera Festival

Notizie positive ed incoraggianti arrivano dal botteghino del Macerata Opera Festival per l’edizione numero 53 con la vendita dei biglietti e le prenotazioni che sono superiori al 2016, visto che si passa da quota 7.600 a quota 9.500. In dettaglio la serata che viaggia meglio al botteghino è la prima di Madama Butterfly, con Turandot che segue a ruota mentre leggermente più distaccata Aida che però è fissata per l’ultimo week end di luglio. Dati importanti anche in relazione all’afflusso di turisti per Macerata e per il suo comprensorio che in vista dell’estate, lascia intravedere spiragli incoraggianti dopo aver dovuto fare i conti con le varie conseguenze del sisma anche a livello turistico.