Home / News / La nazionale italiana attori scende in campo per gli studenti di San Severino
La nazionale italiana attori scende in campo per gli studenti di San Severino

La nazionale italiana attori scende in campo per gli studenti di San Severino

Una mano tesa all’insegna dello sport. Al comunale “Gualtiero Soverchia” di San Severino scenderanno per la prima volta in campo i protagonisti della nazionale italiana attori, che sfideranno i “Campioni per le scuole”, una selezione di ex giocatori delle massime serie calcistiche e di vecchie glorie locali, nella “Partita solidale per ricominciare dalle scuole”. L’evento è in programma alle 15.00 di domenica 19 marzo, festa del papà, ed è organizzato dall’associazione onlus “Help S.o.s. salute e famiglia”, presieduta da Cristina Marcucci, in collaborazione con il Comune e la Pro loco. “Il nostro obiettivo – dice la promoter Marcucci – è di attirare l’attenzione dei media sulla drammatica situazione che stanno vivendo gli studenti del territorio e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di partire dalle scuole nella ricostruzione del tessuto sociale lacerato dal terremoto. L’incasso dell’incontro di calcio solidale sarà destinato alla realizzazione di progetti di sostegno alle attività didattiche di Primaria e Secondaria e per la realizzazione di una scuola antisismica”. Sono attesi: Kaspar Capparoni, Alessandro Siani, Fabio Fulco, Corrado Tedeschi, Maurizio Mattioli, Sergio Frisca, Pino Insegno, Enrico Montesano, Maurizio Aiello e tanti altri attori, calciatori benefici per un giorno. Info. Cristina: 3201888318.