Ultime notizie
Home / News / Sei candidature presentate alla Regione per l’ospedale unico dalla Conferenza dei Sindaci
Sei candidature presentate alla Regione per l’ospedale unico dalla Conferenza dei Sindaci

Sei candidature presentate alla Regione per l’ospedale unico dalla Conferenza dei Sindaci

La Conferenza dei sindaci ha ufficializzato ieri le sei candidature in corsa per la realizzazione del nuovo ospedale di Area Vasta inviandole alla Regione Marche a cui ora, spetterà la scelta definitiva. Si tratta di Macerata, Montecosaro-Morrovalle-Monte San Giusto, San Severino Marche, Civitanova Marche, Castelraimondo, Tolentino a cui si aggiungono anche le richieste dei Comuni di Treia, Montefano, Montecassiano, Montelupone, Appignano e Recanati che a loro volta chiedono di fare l’ospedale a Villa Potenza. Una decisione, quella di inviare le sei candidature alla Regione, presa all’unanimità da parte della Conferenza dei sindaci anche per evitare in caso fosse avvenuta la scelta su uno dei siti prescelti il rischio di una grossa spaccatura. A margine della conferenza il direttore dell’Area Vasta3 Maccioni ha ribadito che sono in arrivo nuove attrezzature per l’ospedale di Macerata e che i tempi di completamento dei lavori al pronto soccorso di Macerata scendono da 84 giorni a 70.