Ultime notizie
Home / Taccuino / A Treia l’omaggio a Dante Cecchi: conferenza e messa in scena de La Pinziò
A Treia l’omaggio a Dante Cecchi: conferenza e messa in scena de La Pinziò

A Treia l’omaggio a Dante Cecchi: conferenza e messa in scena de La Pinziò

Una conferenza e poi lo spettacolo. L’ultimo appuntamento del Grand Tour Cultura viene dedicato oggi, a Dante Cecchi, il professore maceratese scomparso da poco più di un anno. “Per ricucire frammenti di tempo…natura, storie e vita nelle commedie di Dante Cecchi” è il titolo della conferenza in programma alle 17,30, al teatro comunale di Treia. La serata vede come moderatrice l’assessore alla cultura, Edi Castellani. Previsti gli interventi del professor Diego Poli dell’Università di Macerata sul tema “Alle fonti del sacro: Dante Cecchi in cerca d’una rappresentazione”, di Fabio Macedoni su “Il teatro dialettale di Cecchi: un racconto di storia popolare”: Interviene anche il figlio del professore scomparso, Giovanni Cecchi, per evocare ricordi ed affetti familiari. Gli interventi vengono “intervallati” da momenti più leggeri, affidati ai racconti di fantasia del cantastorie Adriano Marchi e alle note dell’organetto del giovanissimo Elia Salvucci. Alle 21,15 prende il via la rassegna teatrale in programma fino a maggio, con “La Pinziò di Dante Cecchi, messa in scena dalla compagnia “Giovanni Lucaroni” di Mogliano.