Ultime notizie
Home / News / Gestione dei rifiuti: il Comune di Loreto torna nel Cosmari dopo la parentesi anconetana
Gestione dei rifiuti: il Comune di Loreto torna nel Cosmari dopo la parentesi anconetana

Gestione dei rifiuti: il Comune di Loreto torna nel Cosmari dopo la parentesi anconetana

Il Comune di Loreto torna a far parte del Cosmari. Il Consorzio di Piane di Chienti infatti, oltre a occuparsi dei rifiuti della provincia di Macerata, penserà allo smaltimento anche di quelli della città lauretana. A dare il via alla richiesta è stata l’ Ata 3, riunita tre giorni fa. L’assemblea ha esaminato la proposta di nulla osta per il passaggio del Comune di Loreto dall’Ata 2 di Ancona all’Ata 3 di Macerata. Secondo la legge regionale, nel caso in cui un comune manifesti la volontà di passare da un ambito territoriale ad un altro confinante, la giunta regionale si esprime, previo nulla osta dei due ambiti interessati. Il presidente del Cosmari, Graziano Ciurlanti, ritiene questo assorbimento positivo per la società. La nuova amministrazione di Loreto ha chiesto di poter tornare a Macerata forse perchè memore dell’esperienza positiva avuta con la Smea.