Home / News / Prima neve sui Sibillini. Aperte le piste a Bolognola, viabilità precaria nelle aree terremotate
Prima neve sui Sibillini. Aperte le piste a Bolognola, viabilità precaria nelle aree terremotate

Prima neve sui Sibillini. Aperte le piste a Bolognola, viabilità precaria nelle aree terremotate

Prima neve sui Sibillini. Per la gioia dei bambini e dei gestori delle strutture ricettive in montagna. Aperte anche le piste di Bolognola mentre rimangono chiusi gli impianti sciistici di Ussita in quanto la strada verso Frontignano è danneggiata come pure quelli di Castelsantangelo. Il freddo però non è d’aiuto alle popolazioni terremotate, specialmente a chi vive ancora in camper o in rolotte, e poi è necessario pensare alla viabilità senza la quale interi paesi rimangono isolati. E per i prossimi giorni si prevedono temperature ancora più rigide, in particolare per il giorno dell’Epifania, quando in montagna si arriverà anche a a meno 10 gradi. Siamo a gennaio e quindi niente di strano, se non altro che l’inverno finora, era stato veramente mite.