Ultime notizie
Home / In Diocesi / Messa di Natale con mons. Marconi all’Abbazia di Fiastra. Riaprono diverse chiese per le festività
Messa di Natale con mons. Marconi all’Abbazia di Fiastra. Riaprono diverse chiese per le festività

Messa di Natale con mons. Marconi all’Abbazia di Fiastra. Riaprono diverse chiese per le festività

Sono 150 su 188 gli edifici di culto che hanno subito danni nella diocesi di Macerata. La bella notizia è che per festività natalizie vengono riaperte le chiese di diverse Vicarie. A Macerata, nell’Unità Pastorale del Centro Storico – Sacro Cuore con la Cattedrale di San Giuliano seriamente compromessa, i fedeli potranno partecipare alle Sante Messe natalizie, festive e feriali nelle chiese del Sacro Cuore e nel santuario della Madonna della Misericordia. Un’altra “buona notizia” arriva dalla chiesa della Ss.ma Annunziata dell’Abbazia di Fiastra. Qui monsignor Marconi il 24 dicembre a mezzanotte celebrerà la Santa Messa della Notte di Natale, mentre la Celebrazione eucaristica del Giorno di Natale verrà presieduta a Tolentino, nella chiesa dello Spirito Santo, alle 10.30. Sempre a Tolentino viene riaperta la chiesa del Sacro Cuore in zona Bura. Porte aperte per celebrare la festa anche nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo di Urbisaglia, in quella di San Donato a Montefano e a Santa Maria in Selva, a Treia. Intanto sono stati richiesti alla Protezione Civile i container o le tensostrutture a servizio di varie comunità parrocchiali, per: la Concattedrale di San Catervo e per la chiesa di San Francesco, a Tolentino, per la struttura di San Donato a Colmurano e per quella dedicata ai Santi Vito e Patrizio a Chiesanuova di Treia.