Ultime notizie
Home / In Diocesi / Accensione del falò in piazza a Macerata con gli amici del Pellegrinaggio
Accensione del falò in piazza a Macerata con gli amici del Pellegrinaggio

Accensione del falò in piazza a Macerata con gli amici del Pellegrinaggio

Per accogliere la Venuta della Santa Casa di Nazareth a Loreto, nella notte tra il 9 e il 10 dicembre è tradizione popolare accendere grandi falò (focaracci). Il Pellegrinaggio Macerata-Loreto ripropone un gesto che ha al centro l’atteggiamento umile del nostro popolo: veglia, preghiera e attesa, anche di fronte ai drammi e alle ferite che gli ultimi eventi sismici hanno generato.
Anche quest’anno gli amici del Pellegrinaggio invitano tutta la cittadinanza al tradizionale Falò in Piazza, in programma stasera, alle 19,00.
Al centro del gesto di quest’anno, dal tema “Mendicanti di Misericordia”, vi è la speranza, annunciata da Papa Francesco alla Messa di chiusura di questo Anno Santo: «Solo questo amore ha vinto e continua a vincere i nostri grandi avversari: il peccato, la morte, la paura».
Dopo la celebrazione della Santa Messa, presieduta da mons. Nazzareno Marconi, vescovo della Diocesi di Macerata e mons. Giancarlo Vecerrica, vescovo Emerito di Fabriano-Matelica, nella Basilica della Misericordia, si proseguirà con la fiaccolata verso piazza della Libertà, dove verrà acceso il falò.
Al termine è previsto l’annuncio ufficiale della data del prossimo Pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto.