Ultime notizie
Home / News / Vaccini obbligatori per accedere agli asili nido nelle Marche. Proposta di legge del Partito Democratico
Vaccini obbligatori per accedere agli asili nido nelle Marche. Proposta di legge del Partito Democratico

Vaccini obbligatori per accedere agli asili nido nelle Marche. Proposta di legge del Partito Democratico

La somministrazione di vaccini diminuisce. Il rischio di diffusione di malattie infettive aumenta. Per contrastare questo trend, che nella regione Marche segna un preoccupante primato, arriva una la proposta di legge del Gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale che vincola l’accesso ai nidi e ai centri per l’infanzia pubblici e privati accreditati alla somministrazione dei vaccini obbligatori. “È convinzione di tutto il Gruppo PD – spiega il Presidente Gianluca Busilacchi – che serve un segnale forte per l’emergenza del calo vaccini. Anche per il 2015 i vaccini per Morbillo, Parotite e Rosolia, ad esempio, si sono confermati sotto l’80%, ben lontano dall’obiettivo di copertura nazionale del 95%. E scendere sotto tale soglia, come ha richiamato anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità, è pericoloso per l’intera comunità”.