Ultime notizie
Home / News / “Sposiamoci, bellezza senza barriere”. A Jesi l’evento legato al tema della disabilità
“Sposiamoci, bellezza senza barriere”. A Jesi l’evento legato al tema della disabilità

“Sposiamoci, bellezza senza barriere”. A Jesi l’evento legato al tema della disabilità

Domenica 27 novembre, alle 18.00, nella Sala dei Musicisti dell’Hotel Federico II a Jesi, si svolge il primo evento nozze d’Italia legato al tema della disabilità. Si chiama “Sposiamoci, bellezza senza barriere” ed è un defilé dedicato al matrimonio e non solo unito ad una raccolta fondi a favore di progetti per l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’evento è organizzato dall’agenzia di comunicazione Studio Gamma. Per la prima volta in passerella modelli e modelle normodotati insieme a personaggi che, nonostante la propria disabilità, sono diventati “modelli” di vita ed esempi di lotta contro le barriere architettoniche e sociali. In passerella, sfileranno in abito da sposa la madrina dell’evento Alessia Polita, ex motociclista jesina che nel 2013 perse l’uso delle gambe in un incidente nel circuito di Misano, Ivan Cottini, ex modello di Urbania malato di sclerosi multipla, e Manuela Migliaccio, paraplegica e record mondiale per aver percorso ben 15 chilometri con l’esoscheletro. L’evento ad ingresso gratuito.