Ultime notizie
Home / News / Ben 17 squadre impegnate a San Severino per le verifiche post terremoto. Abbattute le strutture pericolanti
Ben 17 squadre impegnate a San Severino per le verifiche post terremoto. Abbattute le strutture pericolanti

Ben 17 squadre impegnate a San Severino per le verifiche post terremoto. Abbattute le strutture pericolanti

Si intensifica l’attività di risposta del Comune di San Severino alle necessità legate al terremoto. Grazie anche alla messa a disposizione di personale da parte della Regione Emilia Romagna, si stanno organizzando sia gli aspetti tecnici che quelli legati alla assistenza alla popolazione. Negli uffici del Comune si ricevono le richieste per il Cas, il contributo per l’autonoma sistemazione, ma anche domande per l’assistenza alberghiera e per l’assistenza provvisoria in attesa delle verifiche in tutti gli edifici. In azione numerose squadre di verificatori, sono 17 quelle impegnate per la predisposizione delle schede Fast e le squadre di verificatori Aedes per le verifiche sugli edifici pubblici e nelle Aree Rosse. Partita anche l’attività del nucleo speciale dei Vigili del fuoco per le opere provvisionali come gli abbattimenti di strutture pericolose.