Ultime notizie
Home / Taccuino / Riaprono le Cantine di Montesanto a Potenza Picena. Previste iniziative di solidarietà
Riaprono le Cantine di Montesanto a Potenza Picena. Previste iniziative di solidarietà

Riaprono le Cantine di Montesanto a Potenza Picena. Previste iniziative di solidarietà

Dedicata a San Martino e alla sua tradizione enogastronomica, la terza edizione de “Le Cantine di Montesanto”, ha come protagonisti il vino e le tipicità culinarie locali, domenica prossima 13 novembre, nel centro storico di Potenza Picena. All’interno delle mura medievali, quello che era l’antico Borgo di Montesanto ospiterà le “cantine” ricavate in locali tradizionali nelle suggestive via Trento e via Tripoli, con un percorso che sboccherà naturalmente in piazza Matteotti. Degustazioni di vini delle cantine potentine e maceratesi, castagne e novello, frutta di stagione a filiera corta, punteggeranno un percorso di riscoperta di luoghi e profumi. “L’iniziativa – ha precisato l’Assessore al Turismo e Commercio, Paolo Scocco – è organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Pro Loco e con l’Associazione Commercianti di Potenza Picena. Ci sarà anche una spaghettata della solidarietà. I cuochi dell’associazione Laga Insieme di Accumuli a partire dalle 17, in piazza Matteotti, cucineranno spaghetti all’Amatriciana il cui ricavato andrà a favore delle popolazioni colpite dal sisma. Per i più piccini sarà aperto, con ingresso gratuito, il Teatro Mugellini dove si svolgeranno due spettacoli di burattini, alle 16,30 e alle 18, dal titolo “La Sirenetta” mentre per le vie del centro storico si svolgerà il Gioco delle Oche d’Oro, ovvero il percorso di San Martino alla scoperta di enigmi e della storia nascosta di Potenza Picena”. L’Amministrazione Comunale, in segno di vicinanza e di solidarietà con le oltre 250 persone ospiti di strutture ricettive del territorio potentino colpite dal terremoto, per l’occasione allestirà navette gratuite, da e per il centro storico, offrendo vino e dolci a coloro che vorranno partecipare.