Home / News / Terremoto: scossa di 6.5 alle 7,40. Crolla palazzina a Tolentino. Chiese inagibili a Macerata, Santa Messa alle 12,00 ai Giardini Diaz
Terremoto: scossa di 6.5 alle 7,40. Crolla palazzina a Tolentino. Chiese inagibili a Macerata, Santa Messa alle 12,00 ai Giardini Diaz

Terremoto: scossa di 6.5 alle 7,40. Crolla palazzina a Tolentino. Chiese inagibili a Macerata, Santa Messa alle 12,00 ai Giardini Diaz

Nuova violenta scossa, stamattina, nel Centro Italia, Alle 7,40 la terra ha ripreso a tremare, la scossa è stata di 6,5 con epicentro a Norcia e con profondità 10 chilometri. Subito dopo un’altra scossa di 4.6 di magnitudo, sempre con epicentro tra Preci e Perugia. Panico nelle due province di Perugia e di Macerata, ma la forte scossa si è sentita in molte parti d’Italia, dal nord al sud.
La situazione nel maceratese è molto pesante. In particolare nelle aree dell’entroterra dove nei paesi già colpiti dal sisma come Visso, Castelsant’Angelo sul Nera e Ussita, le case lesionate sono crollate. A Tolentino è caduta una palazzina nella zona dell’Hotel 77.
A Macerata diversi casi di calcinacci staccati, anche la chiesa del Sacro Cuore, una delle poche rimaste agibili dopo le precedenti scosse, è stata chiusa.
Oggi l’unica messa in programma è alle 12 ai Giardini Diaz dove la diocesi ha allestito tutto per una celebrazione eucaristica all’aperto.