Ultime notizie
Home / In Diocesi / Aula Sinodale gremita per padre Dino Mascioni: 50 anni di sacerdozio vissuti nella fraternità
Aula Sinodale gremita per padre Dino Mascioni: 50 anni di sacerdozio vissuti nella fraternità

Aula Sinodale gremita per padre Dino Mascioni: 50 anni di sacerdozio vissuti nella fraternità

L’abbraccio della comunità del SS. Sacramento si è fatto sentire. Per festeggiare i 50 anni di sacerdozio di padre Dino Mascioni, centinaia di persone si sono ritrovate, ieri sera, nell’Aula Sinodale di via Cincinelli. Padre Dino si è commosso di fronte al grande calore di amici e conoscenti che hanno voluto riabbracciarlo. E certo, ha lasciato davvero un bel ricordo a Macerata nei tanti anni in cui è stato parroco al SS. Sacramento (dal 26 settembre è viceparroco a Pesaro). Ma il suo piglio è sempre lo stesso: <<Non mi sento vecchio, non mi sono mai sentito vecchio – ha tenuto a precisare – vado avanti nella nuova realtà parrocchiale ma vi tengo tutti nel cuore e vi ricordo nella preghiera>>. Padre Marzio Calletti, superiore delle Marche dei Cappuccini delle Marche, ha presieduto la Celebrazione Eucaristica officiata insieme al nuovo parroco del SS. Sacramento, padre Andrea Spera affiancato da padre Francesco, e nel corso dell’omelia ha rimarcare il grande senso della fraternita di padre Dino che ha sempre rispettato in tutti questi anni, definendolo il segno più importante per un frate cappuccino. Anche il vescovo di Macerata, mons. Nazzareno Marconi, non ha voluto mancare all’abbraccio con padre Dino e, seppure in ritardo per alcuni impegni con i cresimandi, ha avuto parole di grande stima per lui e in generale per i Cappuccini per il grande impegno profuso.