Ultime notizie
Home / News / Overtime Festival: oggi a Macerata tuffo nel calcio nostalgico con gli ex calciatori Mario Negri e Fabrizio Ravanelli
Overtime Festival: oggi a Macerata tuffo nel calcio nostalgico con gli ex calciatori Mario Negri e Fabrizio Ravanelli

Overtime Festival: oggi a Macerata tuffo nel calcio nostalgico con gli ex calciatori Mario Negri e Fabrizio Ravanelli

Prosegue con successo la sesta edizione di Overtime Festival. La seconda giornata di eventi si è aperta con la proiezione di cortometraggi e documentari sociali finalisti dell’Overtime Film Festival: dibattiti e riflessioni alla presenza degli autori delle opere in gara. Nel pomeriggio l’Aula Magna ha ospitato l’arrivo del grande rugby ad Overtime. Vittorio Munari, celebre commentatore della palla ovale, e lo scrittore Elvis Lucchese hanno ripercorso per tappe il superamento dell’apartheid in Sudafrica grazie a Nelson Mandela, il quale ha compreso l’importanza del rugby come fattore culturale per il superamento della divisione razziale.

A proposito di Overtime Festival e gli appuntamenti di oggi, ricordiamo per tutti gli amanti del calcio nostalgico, alle 19:00, nella corte interna del comune di Macerata, la presentazione del libro “Marco Negri. Più di un numero sulla maglia”, ospite dell’incontro l’autore ed ex calciatore Marco Negri che racconterà la sua incredibile carriera compromessa da un infortunio con una pallina da squash. Quindi “EX – Storie di uomini dopo il calcio”, nel quale l’autore Matteo Cruccu racconta ciò che è successo ad alcuni campioni dopo la fine della loro carriera sportiva. Alle 21:30 nella corte interna del comune di Macerata, incontro con Fabrizio Ravanelli, ex attaccante della Juventus insieme all’autore Nicola Calzaretti “Alla ricerca del calcio perduto. Secondo tempo”. A partire dalle 21:30 lungo Corso della Repubblica “VIVA la Repubblica, ad Overtime 2016!”. La via si animerà con performance artistiche, una mostra di vignette itinerante di Daniele Ripani, laboratori, musica e “giochi di una volta”.